Per la prima volta  si sente la presenza degli albanesi per le amministrative di Savona

Home » Italiano » Per la prima volta  si sente la presenza degli albanesi per le amministrative di Savona

By edi on May 18, 2016. No Comments

IMG-20160518-WA0011 IMG-20160518-WA0006 IMG-20160518-WA0000 IMG-20160518-WA0014Oggi per la prima volta una rappresentanza della Comunità Albanese a Savona ha avuto un incontro con Ilaria Caprioglio, Candidata per Sindaco della Lista Civica appoggiata dal Centro-Destra.

La Comunità Albanese era rappresentato dal sig. Gentjan Bacuku, Presidente per Liguria del Movimento Politico Albanese, Il Fronte Democristiano Albanese, dall. Dott. Alban Daci Consigliere Politico di Eduart Ndocaj, Deputato e Presidente Generale del Fronte Democristiano Albanese e dal sig. Aleksander Bacuku, imprenditore noto in Liguria e ormai anche cittadino italiano.

La candidata Ilaria  Caprioglio ha espresso suo entusiasmo per questo incontrò sottolineando l’importanza della presenza della Comunità Albanese che ormai è ben integrata e giustamente deve godere diritti e dovere uguale come la Comunità Italiana.

Si deve sottolineare che e la prima volta che la Comunità Albanese si organizza e partecipa nelle elezioni amministrative appoggiando come candidata per sindaco la persona stimata Ilaria Caprioglio.

La Comunità Albanese e più 8 mille persone con residenza nella Provincia di Savona e quasi uno mila di coloro sono ormai anche cittadini italiani.

Il Fronte Democristiano Albanese è il primo movimento politico albanese fondato fuori d’Albania con Presidente Eduart Ndocaj, deputato del Parlamento della Repubblica d’Albania.

Sig. Gentjan Bacuku nella qualità del Presidente per la Liguria e non solo ha rappresentato la Comunità Albanese al livello istituzionale e non solo.

Il Fronte Democristiano Albanese e presente nelle città italiane, por in tutta Europa e anche negli Usa e in Canada.

Il Fronte Democristiano  Albanese e l’unico movimento che rappresenta gli albanesi che vivono fuori e che sta lottando per il diritto del voto.

 

Leave a Reply